Archivi del mese: febbraio 2014

Assalonne, Assalonne! (William Faulkner, 1936)

Da’ un po’ dopo le due sin quasi al tramonto del lungo immoto afoso estenuato morto pomeriggio di settembre rimasero seduti in quello che Miss Coldfield chiamava ancora l’ufficio perché così l’aveva chiamato suo padre—una buia stanza calda senz’aria con Continue reading

Pubblicato in Incipit | Contrassegnato , , | Lascia un commento