Archivi del mese: luglio 2013

Spiaggia libera tutti (Chiara Valerio, Editori Laterza, 2010)

1. Scauri, Caraibi Scauri è un po’ come Macondo. Ci sono gli zingari, gli ossessionati, le famiglie che si rincorrono da generazioni e qualche puttana, qualcuno è morto attaccato a un albero e qualche altro se lo sono mangiato le formiche. Continue reading

Pubblicato in Incipit | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Ma cosa significa “libri che valgono”?

Ho usato questa espressione parlando dell’incipit di “Eli il fanatico” e mi sembra importante almeno tentare di affrontare questa questione. Si tratta di una faccenda delicata e piuttosto scivolosa che tira in ballo gusti personali e (scomode) istanze universalistiche, quelle, Continue reading

Pubblicato in Soste | Contrassegnato , | 1 commento

“Eli, il fanatico” (Philip Roth, 1959)

Leo Tzuref sbucò da dietro una colonna bianca per dare il benvenuto ad Eli Peck. Eli fece un salto indietro, sorpreso; poi si strinsero la mano e Tzuref con un gesto lo invitò a entrare nella vecchia casa in rovina. Continue reading

Pubblicato in Incipit, Philip Roth | Contrassegnato , , | Lascia un commento